Viaggi di istruzione e uscite didattiche

Uscita didatticaI viaggi d’istruzione e le visite guidate, quali strumenti per collegare l’esperienza scolastica all’ambiente esterno, fanno parte a pieno titolo delle attività didattiche e integrative dell’Istituto.
La valenza formativa di dette iniziative deve costituire un momento di crescita civile e culturale, fondato sulla scoperta e il rispetto di storia, arte, scienza, natura e territorio.

L’Istituto d’Istruzione Superiore “25 Aprile” di Cuorgnè individua e ordina le uscite didattiche secondo le seguenti tipologie:

  • IL VIAGGIO D’INTEGRAZIONE Uscita didatticaCULTURALE: ha una finalità essenzialmente cognitiva e tende a far conoscere, in coerenza con il piano dell’offerta formativa, specifici aspetti storico-artistici, paesaggistici, culturali, sociali, inclusa la partecipazione a manifestazioni e concorsi.
  • IL VIAGGIO FINALIZZATO ALLE ATTIVITÀ D’INDIRIZZO: è rivolto all’acquisizione o all’approfondimento di esperienze tecnico-scientifiche e/o linguistiche specifiche del corso o del livello di studi coinvolto. Vi rientrano le visite in aziende, unità di produzione, la partecipazione a mostre o altre esibizioni artistiche o scientifiche, esercitazioni didattiche, tirocini, soggiorni linguistici, ecc.
  • IL VIAGGIO CONNESSO AD Uscita didatticaATTIVITÀ SPORTIVE: comprende sia i viaggi finalizzati allo svolgimento di specialità sportive tipiche, sia le attività genericamente intese come sport alternativi (escursioni, campeggi, settimane bianche, gite sulla neve, campi scuola, ecc.).
  • LA VISITA A TEMA: ha carattere occasionale e si effettua nell’arco di una sola giornata presso musei, gallerie, mostre, monumenti, scavi di antichità, località di interesse storico-artistico, parchi naturali. Vi rientra anche la partecipazione ad eventi teatrali o cinematografici, a saloni o fiere, a conferenze o seminari.

Leggi il Regolamento completo.